pagelle

Orlandina Basket-Apu Old Wild West 95-98, LE PAGELLE: Italiano lottatore, Antonutti e Giuri d’esperienza, Johnson decisivo quando serve

Orlandina Basket-Apu Old Wild West 95-98, LE PAGELLE: Italiano lottatore, Antonutti e Giuri d’esperienza, Johnson decisivo quando serve

E’ stata una partita dalle mille emozioni, di quelle che possono segnare il corso di una stagione. Al PalaFantozzi l’Apu Old Wild West Udine coglie il quarto successo e si porta in testa al Girone Verde, battendo l’Orlandina per...

Stefano Pontoni

E’ stata una partita dalle mille emozioni, di quelle che possono segnare il corso di una stagione. Al PalaFantozzi l’Apu Old Wild West Udine coglie il quarto successo e si porta in testa al Girone Verde, battendo l’Orlandina per 95-98 proprio allo scadere con una magia di Dominique Johnson. Top scorer bianconero, però, è Nazzareno Italiano, autore di 20 punti in 24 minuti.

D. Johnson 7 - Per tre quarti di gara praticamente non si vede, poi quando conta si accende. Chiude con 16 punti a referto e soprattutto con la tripla della vittoria. Quando vuole l'americano è determinante.

Deangeli 6,5 - Parte bene, nel primo quarto risultata essere uno dei migliori, poi cala. Prestazione comunque positiva. 

Amato 5,5 - Si vede che ancora non è al meglio e che gli manca la condizione per essere lucido. Qualche palla persa banalmente. 

Antonutti 6,5 - Nel momento più buio, quando l'Orlandina stava scappando, lui tiene su la squadra. Da capitano dà la reazione emotiva ai suoi compagni. Giocate di esperienze e 18 pesantissimi punti a referto. 

Mobio 5,5 - Il classe '98 entra pochissimi minuti, senza riuscire ad incidere nel match. Può crescere ancora molto. Fisicamente comunque c'è.

Foulland 6,5 - Sbaglia tanto, soprattutto dalla lunetta, è vero. Però si prende anche un sacco di falli e sotto canestro lotta. E' un centro vecchia scuola, che sportella e si fa sentire. Pochi punti nelle mani? Alla fine ne mette 14, di cui alcuni nei momenti peggiori. 

Giuri 7 - Prestazione importante per il play bianconero. Da 3 trova dei tiri importanti. Sempre pulito nelle giocate. Intelligenza di categoria superiore.

Nobile 6 - Pronti, via mette una tripla, poi lo si vede poco. In difesa non riesce a dare quell'apporto a cui ci aveva abiutato nelle scorse gare.

Pellegrino 5,5 - Poco spazio per Ciccio questa sera. Contro la sua ex non è autore di una partita indimenticabile. 

Italiano 7 - Non si arrende mai, lotta su tutti i palloni. Top scorer e trascinatore anche quando sembrava mettersi male. 

Boniciolli 7 - Udine vince contro un avversario davvero tosto e fa 4 su 4 in questo avvio. Che dire? Squadra prima a punteggio pieno. Se migliora, come lui vuole, la fase difensiva l'Apu può davvero puntare in altissimo.