Orasì Ravenna-Apu Gsa 64-68, LE PAGELLE: trasferta finalmente vincente, protagonista Pinton

03.02.2019 20:30 di Francesco Paissan  articolo letto 588 volte
Orasì Ravenna-Apu Gsa 64-68, LE PAGELLE: trasferta finalmente vincente, protagonista Pinton

Udine passa in trasferta contro Ravenna per 64-68 dopo una gara iniziata sottotono ma ripresa in mano dopo una bella rimonta che, al netto dei risultati di Verona e Forlì, regala all’Apu il quarto posto del girone. L’attacco bianconero è stato la chiave della gara e non appena i ragazzi di Martelossi sono riusciti a trovare con continuità la via del canestro, hanno ribaltato il punteggio e spostato gli equilibri dalla loro parte, mantenendo comunque alta l’attenzione difensiva, soddisfacente lungo gran parte della partita.

Mortellaro 6: nella prima parte di gara mette in scena una prova troppo simile a quelle più recenti e negative. Si rimette in carreggiata nella seconda metà di gara con buoni attacchi e lotta a rimbalzo

Pinton 8: premiato con mezzo voto in più perché di questa squadra è il capitano e oggi lo ha dimostrato con una prova di personalità. I due liberi finali sono la ciliegina sulla torta

Genovese 5,5: entra, sbaglia una tripla, commette un fallo su Hairston ed esce. Totale: tre minuti, troppo pochi

Cortese 7,5: probabilmente la gara cambia sul suo canestro da tre “aiutato” dal tabellone. Convincente al tiro ma più in generale prezioso perché non commette errori banali come in altre circostanze

Penna 7,5: la regia dell’Apu oggi è tutta sua. Grande qualità in attacco e grande attenzione in difesa dove soffre il giusto contro Smith

Nikolic 7,5: impressiona sempre di più il suo atletismo. Mette le molle sotto ai piedi e nel terzo quarto strappa molti rimbalzi soprattutto in attacco e contribuisce al parziale positivo dell’Apu

Pellegrino 6: altra gara in cui a una azione molto buona segue una azione negativa. “Beccato” spesso dai fischi degli arbitri, forse questo non lo aiuta

Simpson 6: gara “normale” per lui. Meno brillante di altre volte, si concede un turno in cui non indossa i panni di Superman. Rimane comunque prezioso il suo apporto

Spanghero 6: anche lui, assieme a Simpson, arriva leggermente scarico dopo la bella prova di mercoledì. Rimane un po' fuori dal gioco nei minuti in cui è in campo, dove non riesce a sbloccarsi dal punto di vista realizzativo

Martelossi 7: regala all’Apu una vittoria in trasferta che mancava dalla sfida di Cagliari. Ora Udine è quarta e lo deve anche alle ultime due vittorie ottenute