Lazio-Udinese 3-0, LE PAGELLE: divario netto, sconfitta meritata

24.01.2018 21:02 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Lazio-Udinese 3-0, LE PAGELLE: divario netto, sconfitta meritata

Sonoro 3 a 0 per l'Udinese all'Olimpico. Felipe Anderson e compagni ne fanno tre, sancendo così la seconda sconfitta dell'era Oddo. Troppo poco i bianconeri questa sera per impensierire l'armata biancoceleste. Divario netto e sconfitta meritata. 

Bizzarri 5 - Subisce tre gol e non può farci praticamente nulla. Nessun intervento degno di nota per l'ex di giornata.

Nuytinck 6 - Attento, deciso e concentrato. Difficilmente concede spazio. Malgrado il risultato, è buona la sua prestazione.

Danilo 5 - Almeno un errore grave a partita. Quando di fronte a lui c'è Felipe Anderson è un mismatch e può farci poco in velocità. Va in difficoltà contro il brasiliano e in generale in tutta la partita.

Samir 5 - E' sfortunato nell'autogol che sblocca la partita, quando la palla gli carambola addosso nel rimpallo. Nel primo tempo tiene bene, poi nel finale soffre anche lui.

Stryger Larssen 5,5 - Torna sull'esterno e comincia bene, con qualche discreta cavalcata. Poi qualche errore di troppo di deconcentrazione ne macchiano la prova.

Barak 5 - E' uno dei talenti dell'Udinese, ma oggi è quasi rimasto in panchina. Male in entrambe le fasi, anche quando può gestire in scioltezza a volte sbaglia. Dal 55' De Paul 5,5 - Unico a provare nel finale a fare qualcosa. Spreca un'ottima chance nel finale, quando si fa ipnotizzare da Strakosha.

Hallfredsson 6 - Ripulisce tanti palloni in mediana, facendo anche bene da schermo. Soprattutto all'inizio recupera tante palle sporche, poi cala clamorosamente. Dal 79' Balic s.v.

Fofana 5,5 - Corre tanto, ma non è sempre lucidissimo. A volte affretta la giocata, finendo per essere anche impreciso. Ancora lontano dall'essere quel Fofana della passata stagione.

Pezzella 5,5 - Partita difficile contro Basta. Offensivamente viene annullato, ma tiene abbastanza bene dietro. Si sente però la mancanza di Adnan.

Perica 5 - A parte un paio di sponde, si vede davvero poco in zona-gol, tant'è che non costruisce nessuna azione pericolosa. Troppi errori poi. Dal 64' Jankto 5,5- Non incide quando entra in campo. A parte un bell'assist per de Paul nel finale, si vede troppo poco.

Maxi Lopez 5,5 - Ci mette la grinta giusta, si muove tanto là davanti ed è utile alla squadra. Crolla nella ripresa, in cui è più stanco e ha meno palloni giocabili.

Oddo 5,5 - Dopo una bella tirata la sua Udinese ora è in flessione. Sicuramente non sarà contento di come è iniziato questo 2018.