Juventus-Udinese 1-3, LE PAGELLE: Musso anche oggi il migliore, da metà campo in su tante insufficienze

15.12.2019 18:09 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Juventus-Udinese 1-3, LE PAGELLE: Musso anche oggi il migliore, da metà campo in su tante insufficienze

Musso 6,5 - Prende tre gol, ma ne evita almeno altrettanti. Si conferma un portiere di altissimo livello. 

De Maio 5,5 - Forse il meno colpevole del reparto arretrato dei friulani. In difficoltà contro i tre tenori della Juventus. 

Troost-Ekong 5 - Tanti, troppi errori per il leader della difesa della Juventus. Sbaglia molto e la Juventus ne approfitta ogni volta. 

Nuytinck 5 - Dalla sua parte la Juventus attacca con minor ferocia, ma l'olandese soffre comunque la fisicità di Higuain e l'estro di Dyabala.

ter Avest 5,5 - In difficoltà in fase difensiva, un po' meglio quando c'è da spingere. Se non altro dai suoi piedi arrivano un paio di cross interessanti. 

Fofanà 5,5 - Un po' meglio nella ripresa. Ci prova con una conclusione da fuori ma viene fermato da Buffon. 

Mandragora 6 - Nel primo tempo è l'unico a salvarsi dell'Udinese. Bene anche nella ripresa, con i suoi inserimenti crea qualche grattacapo alla difesa della Juventus. 

de Paul 5 - Prestazione decisamente opaca per l'argentino. Uno come lui dovrebbe caricarsi la squadra sulle spalle nelle difficoltà, invece sparisce dai radar dopo il primo gol di Ronaldo. (Dal 66' Walace 6 - Porta un po' di brio alla manovra dei friulani.)

Stryger Larsen 6 - Dalla sua parte l'Udinese riesce ad attaccare con maggior costanza, sia nel primo tempo che nella ripresa (Dall'87 Nestorovski S.V)

Okaka 5 - Totalmente annullato da Demiral. Prova a metterla sul fisico, ma anche un colosso come lui deve arrendersi al difensore bianconero, oggi in stato di grazia. (Dal 63' Pussetto 6 - Rende meno amaro il ko trovato la rete nel recupero.)

Lasagna 5 - Primo tempo pessimo, un po' meglio nella ripresa. Se non altro arriva alla conclusione, ma la mira è decisamente da rivedere.