Bologna-Udinese 1-2, LE PAGELLE: Lasagna e Widmer ancora decisivi, una grande vittoria che fa sognare

30.12.2017 17:15 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Bologna-Udinese 1-2, LE PAGELLE: Lasagna e Widmer ancora decisivi, una grande vittoria che fa sognare

Vola l'Udinese, settimo posto in classifica grazie alla quinta vittoria consecutiva targata Oddo. 2 a 1 in rimonta nello scontro diretto contro il Bologna e tanta voglia di sognare.

Bizzarri 7 - Ancora decisivo con le sue parate, nel secondo tempo compie due miracoli su Mattia Destro. Dà sicurezza a tutto il reparto.

Stryger 6 - Qualche errore di troppo su Di Francesco, poi prende coraggio e riesce a gestire molto bene le avanzate sulla corsia sinistra da parte dei padroni di casa.

Danilo 5,5 - Sfortunato sull’autogol, per il resto del match soffre molto le imbucate di Pulgar. Rimedia anche un cartellino giallo evitabile.

Samir 6,5 - Non inizia bene, poi riesce sempre ad anticipare le giocate. Molto bene anche sui palloni alti. Buon rientro.

Widmer 7 - Trova il secondo gol consecutivo e riesce sempre a proporsi. Spesso si libera dalla marcatura, compie alla perfezione entrambe le fasi. Da esterno in un centrocampo a 5 il suo rendimento è davvero migliorato. 

Barák 6.5 - Meno incisivo rispetto le scorse partite, ma quando prende palla e calcia verso la porta è un pericolo costante.

Behrami 6- Inizia bene, con diversi interventi in fase difensiva. Fa la diga davanti alla difesa, Oddo lo fa uscire per evitare il secondo giallo. (Dal 68’ Fofanà 6.5 - Entra e gioca con una buona intensità, scegliendo spesso la giocata giusta).

Jankto 6 - Un po’ troppo nervoso, compie diversi errori in fase di gestione della palla. Mancano molto i suoi inserimenti senza palla. (Dall’ 82’ Hallfredsson 6 - Gioca molto bene nel finale, aiuta la fase difensiva).

Adnan 6.5 - Qualche sbavatura all'inizio, quando trova campo diventa devastante. Nel finale aiuta anche la linea difensiva.

Lasagna 7 - Quando lo liberano dai compiti di supporto diventa incontenibile, la sua velocità in ripartenza è devastante. Segna anche il suo quinto gol consecutivo.

Maxi Lopez 5.5 - Qualche buona giocata, ma gioca troppo vicino a Lasagna e manca molto nel movimento finale. (Dal 46’ De Paul 6.5 - Dopo pochi minuti si inventa l'assist decisivo, poi però sbaglia troppo in fase di ripartenza).