notizie

Udinese-Fiorentina, la moviola: Ghersini ingannato dal VAR

Udinese-Fiorentina, la moviola: Ghersini ingannato dal VAR

La sfida del "Friuli" è stata decisa da un episodio, il rigore in favore della Fiorentina

Stefano Pontoni

Una sconfitta assai difficile da digerire per l’Udinese. I bianconeri, infatti, possono avere qualcosa da recriminare per la scelta dell'arbitro Ghersini. Siamo al minuto 13', contatto in area di rigore tra Walace e Bonaventura.

Un intervento, seppure goffo, da parte del brasiliano che in prima battuta l'arbitro non giudica falloso. E' il Var Pairetto a richiamare ad una on field review, con il direttore di gara di Genoa che torna poi sui suoi passi assegnando il penalty, poi trasformato da Vlahovic, alla squadra di mister Italiano.

A rivedere l'azione più volte il contatto sembra esserci ma la sua entità pare irrilevante. L’impressione è che Ghersini avesse visto bene in diretta, venendo poi tratto in inganno dal Var. Fatto sta che la Fiorentina vince 1 a 0 proprio grazie a questo episodio che dopo tanti replay continua a restare assai dubbio.

tutte le notizie di