notizie

Udinese-Ascoli, IMPRESSIONI FINE PRIMO TEMPO, bianconeri avanti meritatamente

MILAN, ITALY - MAY 23: (BILD ZEITUNG OUT) Roberto Pereyra of Udinese Calcio controls the ball during the Serie A match between FC Internazionale Milano and Udinese Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on May 23, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors (Photo by Sportinfoto/DeFodi Images via Getty Images)

Le impressioni dopo il primo tempo tra Udinese e Ascoli, match valido per i trentaduesimi di Coppa Italia 2021/2022.

Davide Marchiol

È una buona Udinese quella che chiude in vantaggio per 1-0 il primo tempo del match contro l'Ascoli. Il turno estivo di Coppa Italia è sempre insidioso, ma i friulani stanno cercando di mettere in campo quanto già visto in precampionato. Bene le due fasce, anche se ci hanno messo un po' a ingranare, complice un Picchio partito molto aggressivo nella fase iniziale di gara. La truppa di Gotti però ha fatto valere la sua qualità, Pussetto (un pochino in ombra rispetto a un pimpante Cristo Gonzalez) trova spazio per calciare, Leali respinge malissimo e Pereyra tocca in rete. Un gol semplice e che rende anche più facile la gara. La banda di Sottil perde convinzione dopo un paio di buone occasioni e i bianconeri prendono il timone.

Una prestazione buona, tanto che potrebbe arrivare già a metà tempo il raddoppio. Batti e ribatti in area Ascoli, il tiro di Udogie viene respinto dal palo, mentre il tap in di Makengo finisce fuori. Ovviamente non è tutto rosa e fiori, c'è ancora qualcosa da sistemare. In questo primo tempo infatti i bianconeri perdono qualche pallone di troppo, regalando spazi all'ex di turno Fabbrini. La cosa andrà sicuramente limata già nella ripresa, onde evitare sorprese da un Picchio che comunque è ancora dentro la gara.

tutte le notizie di