notizie

Tuttosport, le pagelle: Silvestri salva quel che può, Beto stanco

MILAN, ITALY - OCTOBER 31: Marco Silvestri of Udinese Calcio jumps to catch the ball whilst under pressure from Edin Dzeko of FC Internazionale injuring teammate Rodrigo Becao during the Serie A match between FC Internazionale and Udinese Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on October 31, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Jonathan Moscrop/Getty Images)

Le pagelle di Tuttosport

Jessy Specogna

Le pagelle di Tuttosport.

SILVESTRI 7 Prende due gol ma ne salva almeno altrettanti grazie a due balzi felini su Barella e Dzeko.

 

BECAO 5 Il velo di Perisic lo manda in tilt. In più tiene tutti in gioco sul raddoppio.

 

NUYTINCK 5 Ha sulla coscienza il gol rompighiaccio di Correa quando rincula verso Silvestri portandosi il pericolo in area. E anche sul raddoppio resta troppo schiacciato sul portiere.

 

SAMIR 6 Salva un gol e dietro è l’unico a reggere l’urto.

 

MOLINA 5 Viene affettato da Perisic. Soppy (44’ st) ng

 

PEREYRA 5.5 Esce alla distanza, ma la sua qualità causa un’ora di latitanza è mancata come ossigeno all’Udinese.

 

JAJALO 6 È un po’ scolastico in regia, ma fa bene filtro davanti alla difesa: quando esce lui, la partita è ancora ben inchiodata sullo 0-0. Walace (14’ st) 5 Quando entra lui, inizia a grandinare.

 

MAKENGO 5.5 Viene sovrastato dalla grande mobilità di Barella. Arslan (25’ st) 5.5 Insipido.

 

STRYGER LARSEN 5.5 Dumfries gli sguscia via sull’azione del raddoppio. Udogie (24’ st) 6 Mette un po’ di pepe al finale.

 

BETO 5 Era il pericolo più temuto, alla fine brilla come un fuoco fatuo, evidentemente stanco per la terza gara in sette giorni.

 

SUCCESS 5 Combina davvero poco. Deulofeu (14’ st) 6.5 Impegna Handanovic e dà sempre la sensazione di poter inventare qualcosa. Forse aveva nelle gambe più di mezzora...

 

ALL. GOTTI 5.5 L’Inter tracima nella ripresa, ma la sua squadra resta sempre in partita. Forse serviva più  coraggio con Deulofeu.

tutte le notizie di