Conferenza stampa

Svizzera, Petkovic: “L’Italia arriva da un lungo percorso”

ROME, ITALY - JUNE 16: Roberto Mancini, Head Coach of Italy shakes hands with Vladimir Petkovic, Head Coach of Switzerland prior to the UEFA Euro 2020 Championship Group A match between Italy and Switzerland at Olimpico Stadium on June 16, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Serata da dimenticare per la Svizzera, travolta all'Olimpico dall'Italia. Un 3 a 0 netto, con gli elvetici mai in partita.

Stefano Pontoni

Troppa Italia questa sera per la Svizzera. Vladimir Petkovic ha commentato in conferenza stampa il tonfo contro l'Italia: "Abbiamo giocato contro un'Italia molto forte, ci ha creato problemi, non siamo stati al cento per cento. Abbiamo preso dei gol, non siamo stati sicuri e per noi non è normale.

L'ho già detto ieri, l'Italia non arriva dalla Turchia, dall'inizio dell'Europeo, arriva da un percorso di 29 partite non perse, di giocatori che hanno grande qualità. Di squadra che ha competizione interna invidiabile. Se continuano così hanno possibilità di arrivare tra i primi quattro, ci sono altre squadre che competono, poi dipende dalle singole partite.

Errori? Qui tutti hanno fatto degli errori, non c'è stata una gara al 100%. Se lo fossimo stati sarebbe stato diverso. L'Italia ha corso 6 chilometri in più di noi, è un dato fisico e mentale. Li hanno percorsi ad alta velocità, è li che hanno fatto la differenza".

tutte le notizie di