notizie

Stasera Italia Spagna: la probabile formazione degli Azzurri

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - SEPTEMBER 08: Giovanni Di Lorenzo #2 of Italy celebrates his goal with his team-mates during the 2022 FIFA World Cup Qualifier match between Italy and Lithuania at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on September 08, 2021 in Reggio nell'Emilia, . (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Tutto pronto per la prima semifinale della Nations League: a San Siro gli Azzurri sono pronti ad ospitare la Spagna di Luis Enrique

Stefano Fabbro

Questa sera tornano in campo i campioni d'Europa, tutto pronto a San Siro per dare il via alle semifinali della Nations League, questa sera alla Scala del Calcio infatti si sfideranno Italia e Spagna, le protagonista della fortunata semifinale dell'ultimo Europeo, vinta dagli Azzurri ai calci di rigore.

Per quanto riguarda il probabile undici che schiererà Roberto Mancini, il dubbio principale riguarda ancora una volta l'attacco: Immobile e Belotti sono entrambi infortunati, per sostituirli il Mancio potrebbe optare per uno tra Kean e Raspadori, ma attenzione anche all'ipotesi falso nove con Insigne al centro del tridente insieme a Chiesa, intoccabile, e uno tra Pellegrini e Bernardeschi. L'ulteriore dubbio che deve sciogliere il nostro Commissario Tecnico riguarda il centrocampo, dove Locatelli reclama spazio da titolare dopo le sue grandi prestazioni con la Juve, ma in quel ruolo al momento c'è Marco Verratti che ancora una volta parte favorito per giocare con Barella e l'insostituibile Jorginho. La difesa invece sarà composta senza alcun dubbio da Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini ed Emerson, la stessa retroguardia che ha affrontato la Spagna in semifinale e che riuscì a tenere botta fino ai calci di rigore in quella che fu la partita più sofferta della trionfale avventura europea degli Azzurri.

La Nazionale è quindi pronta a ritornare a giocarsi un trofeo, appena tre mesi dopo la vittoria dell'Europeo c'è subito un altro obiettivo da raggiungere, vincere la Nations League a San Siro, davanti a 40mila tifosi italiani pronti ad accogliere i loro "eroi" e spingerli verso un altro grande traguardo.

tutte le notizie di