notizie

Pozzo: “L’Udinese per noi friulani è il nostro esercito”

Pozzo: “L’Udinese per noi friulani è il nostro esercito”

Le parole di Giampaolo Pozzo ai microfoni del Gazzettino

Jessy Specogna

Giampaolo Pozzo ha concesso un'intervista al Gazzettino in vista dei 125 anni del club. Ecco alcuni dei passaggi.

"Cos'è l'Udinese? Per noi friulani puri è il nostro esercito, un esercito che non spara fucilate, ma pallonate in porta. A volte non trova la porta! È un esercito che va nel mondo perché questa è una terra con tanti emigrati: fino all'altro giorno era di contadini, quando non c'era da mangiare si emigrava. Abbiamo fogolar in ogni continente, tanti che ci seguono. Per me c'è anche questo tipo di affetto per la squadra. E conto di non mollare: siccome io non corro e quando gli altri giocano resto seduto, non mi affatico".

"Non sono i mattoni che mancano, ma la burocrazia che ci impedisce di concludere un progetto che sarebbe una cosa meravigliosa. Qui ha giocato anche la Nazionale. C'è un'area di 20.000 metri quadrati da fare, il progetto è pronto, le autorizzazioni non ancora! Non si tratta di un centro commerciale, ma di servizi. Ci sono già operativi gli uffici del Coni. Alla Dacia Arena abbiamo anche fatto l'hub vaccinale".

 

tutte le notizie di