L'Inghilterra come crocevia di importanti operazioni di mercato per pianificare il futuro dell'Udinese. Così il Messagero Veneto presenta dalle proprie pagine il viaggio di Pozzo a Wembley per la finale dei play-off del Watford. Secondo il quotidiano il risultato della partita di questa sera non sarà un particolare irrilevante perché in caso di promozione la famiglia Pozzo incasserebbe più di 80 milioni di euro. In questa ipotesi lo scouting che viene esercitato per lo più in Sudamerica indirizzerà i giocatori dalle richieste di ingaggio più esose verso il club di Londra. Per quel che riguarda il mercato friulano l'idea è quella di cedere due giocatori fra Benatia, Basta e Danilo, valutati rispettivamente 13, 10 e 8 milioni e con i primi due favoriti fra i partenti. In entrata ci saranno Widmer, esterno destro che erediterà la fascia di Basta, il brasiliano Jadson e i croati Bubnjic, difensore e Mlinar, trequartista.

Sezione: Notizie / Data: Lun 27 maggio 2013 alle 17:40 / Fonte: MessaggeroVeneto
Autore: Davide Alello
vedi letture
Print