Nuytinck: "In Italia i difensori sono come un buon vino, più sono maturi, meglio giocano"

02.01.2019 17:30 di Jessy Specogna  articolo letto 782 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Nuytinck: "In Italia i difensori sono come un buon vino, più sono maturi, meglio giocano"

Bram Nuytinck ha rilasciato delle dichiarazioni in patria al portale 'forzanec.nl'. Queste alcune delle sue parole:

 "Se in futuro mi piacerebbe tornare al Nec? Si, ma quel momento è ancora lontano, perchè in Italia i difensori sono come un buon vino: più sono maturi, meglio giocano. Francesco Acerbi aveva trent'anni quando si è trasferito questa estate dal Sassuolo alla Lazio. Ho ancora una vita intera di calcio."