Settimana cruciale per Prandelli,che dopo l' amichevole di sabato contro l' Irlanda dovrà diramare la lista dei 23 che partiranno per il Brasile. I pre convocati sono 31 e tra questi, 8 resteranno a casa. In porta non ci sono dubbi, con Mirante che sarà tra gli esclusi. Per quanto riguarda la difesa il ballottaggio riguarda Paletta e Ranocchia,con il nerazzurro dato in vantaggio grazie alle ultime prestazioni convincenti con la maglia dell' Inter.La batteria dei terzini convocati da Prandelli è la seguente: Abate, Darmian, De Sciglio, Maggio, Pasqual. Di questi, solo il capitano della Fiorentina gioca stabilmente a sinistra, in quanto mancino naturale. La logica lo vorrebbe tra i non sacrificabili, ma è pur vero che Darmian e De Sciglio all' occorrenza possono spostarsi sulla corsia di sinistra: la loro duttilità potrebbe essere una vincente per convincere Prandelli. Situazione ben delineata a centrocampo con Pirlo,De Rossi, Marchisio, Montolivo, Motta, Romulo e Candreva che hanno la certezza di salire nell' aereo destinazione a Rio. A quel punto Parolo, Verratti e Aquilani si contendono un posto, con il gialloblu dato leggermente favorito grazie alla sua duttilità.Riguardo l' attacco la situazione si fa intrigante con Balotelli sicuro della convocazione con Cassano e Rossi, condizione fisica permettendo, che dovrebbero essere pure nei 23. A quel punto gli unici ballottaggi riguarderebbero uno tra Destro e Immobile, con il granata dato favorito, e uno tra Cerci e Insigne con il napoletano a rischio esclusione nonostante  l' ottima stagione disputata con la squadra partenopea.

Sezione: Notizie / Data: Mar 27 maggio 2014 alle 14:30
Autore: Ivan Cagnucci
vedi letture
Print