notizie

Molina: “In Italia mi diverto, l’Udinese mi ha ispirato fiducia da subito. L’interesse degli altri club è il premio per il lavoro”

Naheul Molina ha rilasciato un'intervista ai microfoni di AS. Ecco le sue parole: "Sono felicissimo per l'anno, per la stagione, per la squadra. Mi sto divertendo molto nell'Udinese e in Italia.Risulti già uno dei...

Jessy Specogna

Naheul Molina ha rilasciato un'intervista ai microfoni di AS. Ecco le sue parole:

"Sono felicissimo per l'anno, per la stagione, per la squadra. Mi sto divertendo molto nell'Udinese e in Italia.Risulti già uno dei migliori esterni: Ho raggiunto i miei obiettivi. Nella mia prima stagione in Serie A ho totalizzato molti minuti. D'ora in poi voglio continuare a giocare e aiutare la squadra a salire in classifica. Il mio desiderio era venire all'Udinese, più che in Italia, soprattutto perché era il club che mi ha ispirato fiducia da subito. È il mio primo anno in Italia, ma si vede che è un campionato complicato e in cui tutte le partite sono finali. È un torneo importante." 

"Uno di solito sogna il grande club, ma la mia testa è all'Udinese. La società ha dimostrato grande fiducia nei miei confronti e devo esserle grato. Più vedremo. L'interesse degli altri club è il premio per il lavoro e per essere all'altezza in Udinese. Se arriverà una offerta, allora si vedrà. In Italia mi ha colpito la differenza di ritmo tra il calcio argentino e quello italiano. Tutto è molto più tattico. Non ci ero abituato. Ho avuto difficoltà a trovare quel ritmo. Non sono mai stato un goleador da quando ero un esterno. Aiuta anche il fatto che giocare con cinque dietro ci dia la possibilità di arrivare in alto sulle fasce. Ho segnato due gol e spero che ne arrivino altri."