Marino: "In ritiro per analizzare gli errori commessi. Gennaio? Solo qualche piccolo movimento"

04.12.2019 20:56 di Davide Marchiol   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Marino: "In ritiro per analizzare gli errori commessi. Gennaio? Solo qualche piccolo movimento"

Pierpaolo Marino, direttore dell'area tecnica dell'Udinese, ha parlato ai microfoni di RaiSport: "La sconfitta con la Lazio poteva essere messa in preventivo perché abbiamo affrontato una delle squadre col miglior calcio del campionato: abbiamo perso a partire dall'approccio, non siamo andati in ritiro per preparare la Coppa Italia ma soprattutto per analizzare gli errori commessi a Roma. La gara di oggi ha importanza per l'avversario che si troverà agli ottavi (la Juventus, ndr): questa sfida servirà anche per dare spazio a chi non gioca stabilmente in prima squadra.

Il dirigente ha così proseguito: "Nei dialoghi con i giocatori si toccano certi punti che possono stimolare reazioni all'interno del gruppo, sono al trentasettesimo campionato della mia carriera e mi sento ancora nel pieno dell'entusiasmo. Luca Gotti è un tecnico con un bagaglio di esperienza notevole, anche se ha preferito stare sempre dietro le quinte: stasera sarà una serata da amarcord perché col Bologna ha fatto diversi campionati con Donadoni. Ha accumulato esperienze e conoscenze che gli possono far giocare una carta importante anche a livello di primo allenatore. Mercato di gennaio? La rosa è completa, non avremo un grosso lavoro da fare ma sicuramente ci saranno alcuni movimenti sia in entrata che in uscita".