notizie

Malagò rieletto alla guida del CONI: “Possiamo scrivere una nuova pagine di storia dello sport italiano”

Giovanni Malagò è stato rieletto alla guida del CONI per il quadriennio 2021-2024. Il presidente uscente è stato nominato nuovamente presidente nel corso della votazione odierna: 72 i membri presenti e 71 i...

Stefano Pontoni

Giovanni Malagò è stato rieletto alla guida del CONI per il quadriennio 2021-2024. Il presidente uscente è stato nominato nuovamente presidente nel corso della votazione odierna: 72 i membri presenti e 71 i votanti. A favore di Malagò 55 voti, 13 per Renato Di Rocco, uno per Antonella Bellutti e due schede nulle. 

"Sarà il mio terzo mandato, sarà anche l'ultimo" - ha sottolineato Malagò - "Non mi risparmierò nel mio ruolo. A chi ha votato per Di Rocco e Bellutti dico che cercherò di fare il possibile per raccontargli che insieme si può scrivere una nuova pagina di storia dello sport italiano e del Coni e arrivare a un traguardo, essere più prestigiosi, forti e credibili in questi momenti di tempesta".