Tutto Udinese
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie

L’Udinese e i rinnovi: Larsen no, Arslan sì, Zeegelaar forse

ROME, ITALY - DECEMBER 02: Tolgay Arslan of Udinese Calcio celebrates after scoring the fourth goal of his team with his teammates during the Serie A match between SS Lazio and Udinese Calcio at Stadio Olimpico on December 02, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

L'Udinese sta affrontando in queste settimane il capitolo rinnovi

Stefano Pontoni

Partiamo da Larsen. La società ha fatto la sua proposta, il danese non è disposto alle condizioni offerte a rinnovare il contratto. Frattura insanabile. L'esterno, ora fuori rosa, spinge per la cessione già nella pressione sessione del marcato. Al momento però, oltre al debole interessamento del Bologna, non sembrano esserci altri acquirenti all'orizzonte. Si è proposto alla Roma, che cerca un laterale, ma non i giallorossi non sarebbero interessati al suo profilo.

Discorso opposto per Arslan. Il centrocampista turco-tedesco, che solo qualche settimana fa sembrava essere fuori dal progetto tecnico bianconero, ora pare vicino a trovare un accordo per rinnovare il proprio contratto per altre due stagione. La volontà della società, che vanta un'opzione, è quella di riconfermarlo.

Potrebbe rinnovare anche Zeegelaar. Riscoperto da Cioffi, l'0landese rappresenta una valida alternativa a Udogie, soprattutto in termini di esperienza. Dialogo aperto con il suo agente ma le parti sono molto vicine.