notizie

Lazio-Udinese 1-3, IMPRESSIONI FINE PRIMO TEMPO, solidi e devastanti in contropiede

ROME, ITALY - DECEMBER 02: Beto Betuncal of Udinese Calcio celebrates after scoring the opening goal of his team with his teammates during the Serie A match between SS Lazio and Udinese Calcio at Stadio Olimpico on December 02, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Le impressioni dopo il primo tempo tra Lazio e Udinese.

Davide Marchiol

Finisce con un roboante 1-3 il primo tempo tra Lazio e Udinese, con i bianconeri solidi dietro e quest'oggi devastanti in ripartenza.

Una prima frazione scoppiettante quella dell'Olimpico, dove la partita segue il canovaccio previsto. La Lazio tiene il pallino del gioco, l'Udinese punta a far male difendendo con le linee strette e ripartendo. La truppa di Gotti riesce a contenere senza soffrire le folate biancocelesti e costruisce relativamente in poco tempo la manovra per sbloccare il risultato. Jajalo mette una palla alta in area in no look, sembra leggibile la traiettoria, ma Beto con uno stacco imperioso si libera di Lazzari e batte Reina sul palo opposto.

La gara continua così, la Lazio costruisce, l'Udinese aspetta. Acerbi e Luis Alberto insidiano Silvestri, Success mette il filtrante e ancora Beto con un contropiede di prepotenza mette dentro il raddoppio. Ecco che quando sembra tutto perfetto c'è un passaggio a vuoto e Immobile approfitta di un attimo di amnesia della retroguardia per riaprirla. In ripartenza però le zebrette oggi sembrano quasi perfette e addirittura prima dell'intervallo calano il tris. Beto, gara eccezionale la sua, fa partire l'azione del basso e accompagna Success, palla a Deulofeu che pesca Molina per l'inserimento, l'argentino scarica a botta sicura.

tutte le notizie di