Lasagna: "Vedo ancora troppa gente per strada, la gente non si rende conto della situazione. A casa mi dedico alla mia compagna e a mio figlio oltre che alle pulizie"

28.03.2020 16:16 di Jessy Specogna   Vedi letture
Lasagna: "Vedo ancora troppa gente per strada, la gente non si rende conto della situazione. A casa mi dedico alla mia compagna e a mio figlio oltre che alle pulizie"

Kevin Lasagna ha rilasciato un'intervista ai microfoni di "Sportweek", nella quale ha parlato di come sta vivendo questo periodo molto difficile per l'Italia:

"Da tre settimane sono blindato in casa. Faccio la spesa online, mi arriva a casa e prima di metterla negli armadietti e nel frigo la disinfetto. Dal balcone vedo troppe macchine, troppe persone fuori di casa. Mi chiedo se questa gente si rende conto della situazione che stiamo vivendo. "

" Trascorro il tempo con la mia compagna e mio figlio, mi dedico a loro e faccio le pulizie in casa. Tra me e lei sono io il più meticoloso, ripasso tutto con il disinfettante. Gioco con la play station con i miei vecchi compagni del Carpi, perché all'Udinese pochi amano i videogiochi. Mi piacciono molto gli sparatutto, in particolar modo Call Of Duty."