La SPAL va sotto ma poi rimonta l'Empoli: al 45' spallini in vantaggio, buona notizia per l'Udinese

20.04.2019 15:51 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
La SPAL va sotto ma poi rimonta l'Empoli: al 45' spallini in vantaggio, buona notizia per l'Udinese

Primo tempo frizzante e combattuto, quello fra Empoli e SPAL, che per il momento vede avanti gli uomini di Semplici. 1-2 il risultato al termine dei primi 45 minuti.
Parte fortissimo la squadra di Andreazzoli che soprattutto grazie alla posizione avanzata di Krunic e Traore riesce a creare non pochi grattacapi alla difesa spallina. E infatti, al 22esimo, gli azzurri trovano il vantaggio col solito Francesco Caputo. Angolo di Bennacer, spizzata di Krunic e tap in ravvicinato del capitano che firma l'1-0.
La SPAL sembra intontita e non riesce a riorganizzare la propria manovra, ma al 38esimo l'arbitro Rocchi, dopo un on field review, assegna un penalty per fallo di Nikolaou su Floccari. Sul dischetto va Andrea Petagna che batte Dragowski e firma l'1-1.
La SPAL sembra rinvigorita dal pareggio e una manciata di minuti dopo trova anche il vantaggio con Sergio Floccari: Lazzari va sul fondo, salta Dell'Orco e mette in mezzo unio splendido pallone che Floccari spedisce di testa alle spalle di Dragowski. E al termine dei primi 45 minuti Empoli-SPAL è sull'1-2.