notizie

La classifica del Cies: l’Udinese in A è la squadra che ha impiegato per più minuti giocatori stranieri

FORESTIERI FERNANDO (Udinese)
, celebrates after scoring a goal during the Italian football Serie A match UC Sampdoria vs Udinese Calcio on October 03, 2021 at the Luigi Ferraris stadium in Genova, Italy (Photo by Danilo Vigo/LiveMedia/NurPhoto via Getty Images)

Il Cies ha analizzato l'impiego di giocatori stranieri nei campionati europei. In Serie A al primo posto c'è l'Udinese.

Davide Marchiol

Il Cies, l'osservatorio del calcio, ha analizzato la percentuale di calciatori stranieri utilizzati nei campionati di tutta Europa. Da sottolineare come solo in 2 club su 474 ormai non vi sia traccia di giocatori stranieri, ormai anche tra le squadre basche, dove per storia si allevano solo giocatori cresciuti nei Paesi Baschi, c'è qualche elemento dall'estero. Solo l'Athletic Bilbao (insieme agli ucraini del Desna) sta rinunciando a innesti da oltreconfine, preferendo mantenere la tradizione (almeno per questa stagione).

Non stupisce che in Italia sia l'Udinese la prima classificata nella speciale classifica del Cies. I bianconeri, nei tempi recenti, sono sempre stati molto concentrati sullo scouting all'estero e anche quest'anno c'è un gruppo molto vario. Nei minuti disputati finora in campionato, i bianconeri si sono avvalsi per l’88% dell’impiego di calciatori stranieri. Sul podio insieme ai friulani ci sono Atalanta e Torino.

tutte le notizie di