Dalle colonne del quotidiano argentino La Nacion Javier Zanetti capitano e bandiera dell'Inter ha ufficializzato l'addio al calcio giocato al termine di questa stagione: "E' il momento giusto per farlo - spiega Pupi -. Il calcio mi ha dato tantissimo e io mi sono goduto ogni attimo. Dopo l'infortunio al tendine d'Achille volevo dimostrare di poter tornare ad alti livelli e ci sono riuscito. Ritirarsi a 41 anni è una sensazione impagabile. Paura del futuro? No ma sicuramente mi mancheranno certe cose della vita da calciatore. Volevo chiudere la carriera all'Inter e ci sono riuscito. La mia è stata una scelta di vita e d'ora in poi cercherò di essere utile a questo club come manager".

Sezione: Notizie / Data: Mar 06 maggio 2014 alle 13:45 / Fonte: Tuttomercatoweb.com
Autore: Redazione TuttoUdinese
vedi letture
Print