notizie

Juventus-Udinese, come arrivano le due squadre?

Il 2021 dell'Udinese si apre con la il big match contro la Juve. Gli uomini di Gotti proveranno a ripetere quando fatto lo scorso luglio, con la vittoria salvezza firmata da Fofana.  COME ARRIVA LA JUVENTUS – Andrea Pirlo e la...

Stefano Pontoni

Il 2021 dell'Udinese si apre con la il big match contro la Juve. Gli uomini di Gotti proveranno a ripetere quando fatto lo scorso luglio, con la vittoria salvezza firmata da Fofana. 

COME ARRIVA LA JUVENTUS - Andrea Pirlo e la sua Juve si tuffano nel primo appuntamento del nuovo anno con l’obiettivo di dimenticare immediatamente il brutto KO contro la Fiorentina. Spazio a Szczesny tra i pali con Danilo, De Ligt, Bonucci e Alex Sandro a comporre la retroguardia difensiva considerata l’assenza per squalifica di Cuadrado. Panchina per i pienamente recuperati Chiellini e Demiral. In mezzo al campo i bianconeri ripartono da McKennie con, al suo fianco, uno fra Bentancur, favorito, e Arthur (Rabiot salvo sorprese non ci sarà); ai loro lati spazio a due fra Chiesa, Ramsey e Kulusevski con i primi in vantaggio. Davanti coppia gol composta da Ronaldo e Morata con partenza dalla panchina per Dybala.

Juventus (4-4-2) - Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, McKennie, Ramsey; Morata, Ronaldo.

COME ARRIVA L'UDINESE - Deve rinunciare a Becao per squalifica Luca Gotti, che quindi si affiderà a De Maio in difesa insieme a Bonifazi e Samir davanti all'intoccabile Musso. Sulle fasce Zeegelaar e Larsen, completano il centrocampo De Paul e Pereyra, con Walace in vantaggio su Arslan per il posto di volante di centrocampo. Davanti Lasagna può essere riconfermato visto che sia Deulofeu che Forestieri non sono al meglio. Insieme a lui ci sarà Pussetto. 

Udinese (3-5-2) - Musso; De Maio, Bonifazi, Samir; Larsen, De Paul, Walace, Pereyra, Zeegelaar; Lasagna, Pussetto.