Titola cosi l'edizione odierna del Messaggero dopo l'incredibile qualificazione europea dell'Udinese e dopo la grande vittoria di ieri sera a San Siro. Festa bianconera a Milano e dramma nerazzurro, che dovranno addirittura giocare il preliminare di Coppa Italia, dato che solo le prime otto della classifica hanno l'accesso diretto agli ottavi. Una gara senza storia, con Pinzi in rete dopo solo 40 secondi e poi Domizzi, Di Natale, Gabriel e Muriel che mettono il sigillo sulla gara e sull'Europa. A nulla valgono le reti di Jesus e Rocchi se non per le statistiche. Assoluto protagonista della gara, Totò Di Natale. Illumina San Siro con le sue giocate e un gol capolavoro che strappa gli applausi dei 41mila presenti allo stadio. Muriel fa il resto, con giocate fantastiche impreziosite da un gol. L'Udinese festeggia la conquista del quinto posto che significa qualificazione all'Europa League. 

Sezione: Notizie / Data: Lun 20 maggio 2013 alle 13:00
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @Sbentivogli10
vedi letture
Print