notizie

Il FVG torna in zona gialla: ecco cosa cambia per lo sport

Il FVG torna in zona gialla: ecco cosa cambia per lo sport

Il ministro Speranza ha comunicato al governatore Massimiliano Fedriga che, nella nuova ordinanza in vigore da domenica, il Friuli Venezia Giulia sarà classificato come zona gialla. Cosa cambia per il mondo dello sport? E'...

Stefano Pontoni

Il ministro Speranza ha comunicato al governatore Massimiliano Fedriga che, nella nuova ordinanza in vigore da domenica, il Friuli Venezia Giulia sarà classificato come zona gialla. Cosa cambia per il mondo dello sport? E' possibile svolgere l’attività sportiva e motoria all’aperto e nei centri sportivi all’aperto. Dalle 5 del mattino alle 22 di notte. Ma restano sospese le attività di palestre e piscine. Inoltre, non sono consentiti gli sport di contatto salvo che in forma individuale e all’aperto. Si può uscire dal proprio comune di residenza per fare sport? Sì. A tutti è consentito uscire dal comune di residenza senza particolari permessi e necessità.

Quanto agli eventi e alle competizioni, sono consentiti quelli riconosciuti di interesse nazionale dal Coni e dal Cip, riguardanti gli sport individuali e di squadra organizzati dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate ed enti di promozione sportiva. Gli atleti che partecipano a queste competizioni possono allenarsi a porte chiuse, nel rispetto dei protocolli.