L’Udinese piange la scomparsa di Ernesto Galli, ex portiere bianconero mancato all’età di 75 anni.

Galli era approdato a Udine nella stagione 1963-64: un’annata subito coronata con la conquista del campionato Primavera di serie B, a cui si susseguì anche la vittoria del titolo assoluto grazie al successo nella doppia finale sull’Inter (2-1 a Milano, 0-0 a Udine), che aveva vinto il trofeo di serie A. Tra il 1964 e il 1966 disputò 48 gare di campionato in serie C, prima di essere ceduto alla Spal. Dopo una lunga militanza tra Cesena, Brescia e Vicenza (con cui vinse il campionato di serie B 1976-77), nel 1979 torna a difendere la porta dell’Udinese per sostituire Della Corna (infortunato al crociato). Successivamente, torna al Vicenza per intraprendere la carriera di allenatore, che lo vedrà negli anni a seguire ricoprire il ruolo di vice nell’Udinese di Mazzia (1989-90) e di Guidolin nuovamente al Vicenza.

Da parte del club bianconero le più sentite condoglianze alla famiglia di Ernesto Galli.

Sezione: Notizie / Data: Lun 30 novembre 2020 alle 14:21 / Fonte: Udinese.it
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print