Il Borsino degli Europei: 16 sicuri, Florenzi e Chiellini no

18.11.2019 09:00 di Redazione TuttoUdinese   Vedi letture

Roberto Mancini fa la conta per la sua Italia. Questa sera a Palermo si attende alcune risposte dai propri calciatori, con la possibilità di utilizzare un ampio turnover. Sicuri Immobile e Chiesa, quasi certo che verrà impiegato pure Romagnoli, Di Lorenzo e Biraghi. Da valutare Izzo e Mancini, mentre non dovrebbe essere eliminato il doppio regista.

I SICURI

Sono già sedici, con il reparto offensivo che potrebbe anche essere a posto già così. Sicuri Bonucci e Acerbi dietro, così come Emerson Palmieri se non dovesse essere problemi. Romagnoli non rischia (ancora) il posto tra i ventitré, dopo avere perso quello da titolare in favore del romanista. Ci sono, però, già tre difensori mancini. A centrocampo, se Sensi e Pellegrini dovessero recuperare, sarà solo uno in più (Zaniolo o Tonali?), con i titolari che sono Verratti, Jorginho e Barella. Davanti, appunto, a meno di exploit incredibili di Balotelli o la voglia di portare El Shaarawy in più, dovrebbe essere tutto fatto. 

Portieri: Donnarumma, Sirigu
Difensori: Bonucci, Acerbi, Romagnoli, Emerson Palmieri,
Centrocampisti: Verratti, Jorginho, Barella, Pellegrini, Sensi
Attaccanti: Belotti, Immobile, Chiesa, Bernardeschi, Insigne

IN BILICO

Il terzo portiere è difficile da individuare. Cragno del Cagliari, dopo l'infortunio, pare fuori, così come un Perin non più preso in considerazione. Meret dovrebbe essere il favorito su Gollini, esordiente contro la Bosnia. In difesa i giochi potrebbero essere fatti: Chiellini, Florenzi e Di Lorenzo, forse anche Biraghi. Dipenderà dal recupero dall'infortunio del bianconero e dalle partite giocate dallo stesso Florenzi. Izzo e Mancini sono in seconda linea. A centrocampo, appunto, da valutare tra Tonali e Zaniolo, mentre Castrovilli e Cristante partono leggermente dietro.

Portieri: Meret, Gollini, Cragno.
Difensori: Chiellini, Florenzi, Di Lorenzo, Biraghi, Izzo, Mancini.
Centrocampisti: Zaniolo, Cristante, Tonali, Castrovilli.
Attaccanti: El Shaarawy.