Le interviste post partita

Gotti: “Nella ripresa siamo riusciti ad esprimere le nostre qualità”

UDINE, ITALY - NOVEMBER 07: Alessio Dionisi head coach of US Sassuolo embraces Luca Gotti head coach of Udinese Calcio during the Serie A match between Udinese Calcio v US Sassuolo at Dacia Arena on November 07, 2021 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Partita ricca di emozioni quella del "Friuli". I bianconeri passano in vantaggio ad inizio gara, poi sbandano e finiscono sotto. Molina riporta il 2 a 2 in chiusura del primo tempo, Beto nella ripresa trova il gol che vale tre punti

Stefano Pontoni

Luca Gotti, allenatore dell'Udinese, ha analizzato ai microfoni di Dazn la vittoria interna per 3-2 ottenuta contro il Sassuolo: "Nella ripresa abbiamo avuto un atteggiamento più consapevole delle nostre qualità. Nel primo tempo, invece, alla prima difficoltà ci siamo smarriti. La partita si era incanalata bene, poi dopo l'infortunio di Arslan per venti minuti abbiamo pagato tantissimo in termini di pessimismo. Non solo abbiamo perso le distanze, ma sbagliato anche cose semplici. Nella ripresa con calma, complice anche il pareggio di Molina, abbiamo avuto un focus più preciso su quello che dovevamo fare in campo".

C'è stata un po' di mancanza di precisione nel secondo tempo?

"Sì. Il Sassuolo è noto per la sua gestione della palla alla ricerca dell'imbucata. Sono molto dotati dal punto di vista tecnico e noi, dal canto nostro, abbiamo fatto pesare la fisicità, creando diverse occasioni e purtroppo tenendo aperta la partita fino alla fine".

Il suo uomo partita è Deulofeu?

"Ha fatto due tempi diversi, quindi riassume individualmente quello che ho detto prima. Nella prima frazione è stato molto impreciso, nonostante il gol: ha sbagliato cose che normalmente lui non sbaglia. Nella ripresa, sia dal punto di vista della gestione della palla che del contributo difensivo, è stato ottimo".

tutte le notizie di