notizie

Gotti: “Giocato con orgoglio e sofferenza, senza rinunciare ad attaccare”

Gotti: “Giocato con orgoglio e sofferenza, senza rinunciare ad attaccare”

Luca Gotti ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel post partita di Udinese-Inter: "Non ho fermato l'Inetr. I giocatori in campo sono stati molto bravi. Devono sentire forte i miei complimenti. Hanno giocato con orgoglio e...

Jessy Specogna

Luca Gotti ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel post partita di Udinese-Inter: "Non ho fermato l'Inetr. I giocatori in campo sono stati molto bravi. Devono sentire forte i miei complimenti. Hanno giocato con orgoglio e sofferenza, senza rinunciare ad attaccare. Perchè sono sempre in discussione? Faccio fatica a spiegare io qualcosa su questo argomento. E' ovvio che quando una squadra ha una classifica che non rispecchia le aspettative, l'allenatore è in discussione. E' la legge del calcio e la accetto. Perchè ho tolto Arlsan? Stava facendo molto bene, ma non ho voluto rischiare il secondo giallo."