Gazzetta dello Sport, le pagelle: Lasagna è una furia, Jajalo non sbaglia un pallone, Okaka goffo

03.07.2020 10:16 di Jessy Specogna   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Gazzetta dello Sport, le pagelle: Lasagna è una furia, Jajalo non sbaglia un pallone, Okaka goffo

Queste le pagelle dei bianconeri secondo la Gazzetta dello Sport.

MUSSO 6,5 - Decisivo su Under e due volte su Carlos Perez.

BECAO 6 - Gara pulita, senza sbavature.

DE MAIO 7 - Di nuovo titolare, orchestra bene la difesa.

NUYTINCK 6,5 - Bravo in marcatura e negli anticipi.

LARSEN 6,5 - Gioca a tutta fascia e costringe Kolarov sulla difensiva.

DE PAUL 6 - Tanti spunti, ma si divora 3 volte il 2-0. Si fa perdonare con l'assist del ko.

JAJALO 7 - Equilibratore di centrocampo, dà ritmo e non sbaglia un pallone.   SAMIR - SV

WALACE 6 - Cerca di tenere compatta la squadra, giocando da mediano e da incursore.

FOFANA 6,5 - Lo strappo sul 2-0 è impressionante per forza fisica. Corsa e muscoli.

ZEEGELAAR 6 - Controlla bene la fascia sinistra e quando può, dà gas.

TER AVEST 6 - Si piazza a destra, senza sbavature.

LASAGNA IL MIGLIORE 7 - Una furia: attacca gli spazi che è una bellezza, segna e sfiora il 2-0. Ma deve arrendersi dopo 45' per un affaticamento.

OKAKA 5 - Ci mette i muscoli, ma gioca spalle alla porta. E sul possibile 2-0 è goffo.

NESTOROVSKI 7 - Entra bene, serve un cioccolatino a De Paul e chiude il match.

TEODORCZYK 6,5 - Oscar della sfortuna, con due gol annullati per fuorigioco. Li aveva fatti e anche belli.

GOTTI 7 - Se i suoi fossero stati cinici, avrebbero vinto con 3-4- gol di scarto. L'anima è giusta.