Le pagelle della Gazzetta dello Sport. 

MUSSO 6 - Un tempo a guardare, poi arriva Vlahovic, lanciato verso la porta: l'attaccante si inceppa, lui è bravo a restare in piedi.

BECAO 6 - Pochissimi problemi.

BONIFAZI 6,5 - Governa la difesa con tranquillità.

NUYTINCK 6,5 - Un paio di respinte, sempre ben piazzato.

MOLINA 6 - Un bel cross e una palla persa che poteva creare guai. Spinge abbastanza, un'occasione dal limite: alta di poco, ma avrebbe potuto centrare la porta.

DE MAIO - SV

DE PAUL 6,5 - Come sempre, passa tutto da lui. Non è la sua migliore prestazione, ma il cross di prima per Nestorovski è dolcissimo.

WALACE 5 - Regia lenta e il buco che manda in porta Vlahovic.

MAKENGO 5,5 - Buona corsa, ma spesso a vuoto.

ARSLAN 6,5 - Ottimo impatto sulla gara: conquista palloni, trova sempre la posizione giusta, copre e riparte.

LARSEN 6 - Bello il taglio che porta al diagonale parato da Dragowski.

LLORENTE 5,5 - Gioca di sponda con perizia, ma non gli arriva mai un pallone comodo. Aspetta invano un cross dalle fasce.

BRAAF 6 - Debutta a 18 anni e 181 giorni: velocità e intraprendenza.

NESTOROVSKI 6,5 - Il gol è facile, ma lo smarcamento è ottimo. Il premio ad una gara di sacrificio in cui rincorre spesso gli avversari.

GOTTI 6 - La vittoria arriva quando nessuno se lo aspetta. La squadra crea poco, ma dimostra di essere solida.

Sezione: Notizie / Data: Lun 01 marzo 2021 alle 10:00
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print