notizie

Gazzetta dello Sport, le pagelle: bene Walace, Molina graziato, male Pussetto

UDINE, ITALY - NOVEMBER 28: Igacio Pussetto of Udinese Calcio competes for the ball with Nicolò Rovella of Genoa CFC during the Serie A match between Udinese Calcio and Genoa CFC at Dacia Arena on November 28, 2021 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Le pagelle della Gazzetta dello Sport

Jessy Specogna

Le pagelle della Gazzetta dello Sport.

SILVESTRI 6 - Vista la partita, è bravo a restare sveglio sui tiri di Rovella e Ghiglione.

BECAO 6 - Centro destra anestetizza chiunque senza problemi.

NUYTINCK 6 - Un'incertezza, ma poi va deciso. Fuori per motivi tattici.

SAMARDZIC 5 - Dentro per cambiare sistema e inerzia, non gli riesce granchè.

SAMIR 6 - Perde un duello con Ekuban, ma l'altro tira fuori. Non sbaglia più.

MOLINA 5 - Già ammonito, viene graziato a inizio ripresa. Ma il rischio che si prende, poteva costare caro.

PEREZ 5,5 - Stessi compiti di Molina a destra, poca precisione al cross.

WALACE 6  - Suoi due tentativi degni di nota, uno per tempo, sempre respinti dal portiere. Cerca anche di dare ordine in mezzo.

ARSLAN 5,5 - Prova anche con il tiro, ma con scarsa mira.

MAKENGO 5,5 - Entra e viene subito ammonito. Aggiunge poco al gioco.

UDOGIE 5,5 - Poca spinta, anche se dietro controlla. Un tiro fuori di poco, ma 19 palle perse.

PEREYRA SV - Infortunato già all'11°.

PUSSETTO 5 - Dentro per Pereyra, tra destra e sinistra sbaglia troppo.

DEULOFEU 5,5 - Sembra l'unico che può cambiare la gara, ma le azioni ok sono meno di quelle in cui non arriva. SUCCESS - SV

BETO 5,5 - Spesso respinto. Quando passa, trova Cambiaso che gli smorza sul palo il tiro.

GOTTI 5,5 - Cambia sistema al 45', ma all'Udinese sembra manchi benzina e fantasia per cambiare ritmo.

tutte le notizie di