notizie

Deulofeu: “Voglio che i compagni riconoscano in me un leader”

UDINE, ITALY - NOVEMBER 07: Gerard Deulofeu of Udinese Calcio celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Udinese Calcio v US Sassuolo at Dacia Arena on November 07, 2021 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Le parole di Deulofeu a Sportweek

Jessy Specogna

Gerard Deulofeu ha rilasciato una lunga intervista a Sportweek. Queste alcune delle sue parole:

"A Udine voglio che i compagni riconoscano in me un leader, innanzitutto per l'impegno che metto nel lavoro. Gotti mi lascia molta libertà in attacco e mi vuole molto vicino alla porta per provare a fare gol. E' ciò che serve alla squadra, anche se io non sono una punta; sono uno che sta vicino a una punta e che crea calcio. E adesso che giochiamo con un vero centravanti, Beto, per me è molto più facile".

"La 10? Via Rodrigo, ci si aspettava da me un passo in avanti in campo, come leader tecnico e nello spogliatoio. E' quello che sto provando a fare, consapevole che la maglia che indosso l'hanno portato giocatori molto importanti prima di me".

 

tutte le notizie di