notizie

Corriere dello Sport, le pagelle: Molina il peggiore, Soppy indemoniato

LA SPEZIA, ITALY - SEPTEMBER 12: Lucero Nahuel Molina of Udinese Calcio in action during the Serie A match between Spezia Calcio and Udinese Calcio at Stadio Alberto Picco on September 12, 2021 in La Spezia, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Queste le pagelle del Corriere dello Sport

Jessy Specogna

Le pagelle del Corriere dello Sport.

Silvestri 6 Non fa in tempo a usare i guanti: la Roma al primo vero tiro in porta fa gol.

 

Becao 6 In ritardo sul gol perché l’azione lo porta lontano dall’area. Ma nel complesso è affidabile.

 

Nuytinck 5,5 Si dimentica di marcare Abraham sull’1-0. Peccato, per il resto era andato bene. Samardzic (34’ st) sv

 

Samir 6,5 Il più bravo dei difensori. Dalle sue parti non si passa.

 

Molina 5 La superficialità con la quale affronta Calafiori due volte nel duello che porta al gol di Abraham è una colpa esiziale.

 

Soppy (17’ st) 6,5 Indemoniato. Aggiunge corsa e pericolosità all’Udinese.

 

Walace 6 Rimedia un’ammonizione sciocca per proteste. Poi taglia e cuce.

Makengo 6 Partita vigorosa, di sostanza. Arslan (40’ st) sv

 

Udogie 6 Nel primo tempo arriva quasi ovunque: 6 recuperi, 3 respinte. E il sinistro del pareggio gli esce di poco. Stryger Larsen (34’ st) sv

 

Pereyra 5,5 Costretto al lavoro sporco più che ispirato dalla qualità, non riesce a incidere.

 

Deulofeu 5,5 Vivace ma anche poco preciso.

 

Pussetto 5,5 Resta incredulo quando Mancini gli toglie dalla testa il facile 1-1. Ma in generale è troppo tenero in attacco.

 

Beto (17’ st) 6 Con lui aumenta il peso offensivo della squadra.

tutte le notizie di