notizie

Con la partnership TIM-DAZN dall’anno prossimo Serie A e Champions in un solo abbonamento?

Con la partnership TIM-DAZN dall’anno prossimo Serie A e Champions in un solo abbonamento?

Quali abbonamenti serviranno per seguire tutto il calcio nella prossima stagione? Inizia a delinearsi il quadro in tal senso e la collaborazione annunciata pochi giorni fa tra TIMVision e DAZN potrebbe agevolare la fruizione di un abbonamento...

Stefano Pontoni

Quali abbonamenti serviranno per seguire tutto il calcio nella prossima stagione? Inizia a delinearsi il quadro in tal senso e la collaborazione annunciata pochi giorni fa tra TIMVision e DAZN potrebbe agevolare la fruizione di un abbonamento unico. Nello specifico, già oggi, con l’acquisto di un pacchetto per la connessione casalinga firmato TIM, è prevista la possibilità (nello specifico al costo di 29,99 euro) di aggiungere anche un abbonamento DAZN+NOW (la piattaforma streaming di SKY). Nulla vieta, spiega il portale del quotidiano romano, che in futuro TIMVision proponga pacchetti con incluso DAZN (su cui nel prossimo triennio sarà visibile tutta la Serie A) e Amazon Prime (che dalla prossima stagione deterrà l’esclusiva su alcune partite di Champions League) più uno a scelta tra Mediaset (che in streaming copre buona parte delle gare di Champions) e NOW (tutta la Champions, l’Europa e la Conference League): in questo modo, di fatto, sarebbe possibile vedere tutto il calcio italiano, o almeno la Serie A e la Champions, senza avere necessariamente un abbonamento satellitare a SKY.