Scuffet 7 - Miracoloso sulla semi-rovesciata del Nano Moralez, è incolpevole sul vantaggio bergamasco firmato Brivio.
Naldo 4 –Lento, distratto ed impreciso. Il difensore ex Bologna, sostituito dal tecnico Guidolin al 32’ per scelta tecnica, è stato disastroso in fase difensiva, regalando con le sue disattenzioni le azioni più importanti ai neroazzurri, e sbagliando numerosi appoggi in fase di cotruzione. Dal 32’ Fernandes 5 -  Mai in partita.
Danilo 7 – Imperioso. Limita lo spauracchio Denis e si dimostra leader difensivo dei friulani.
Domizzi 5,5 – Meno preciso del solito, rischia più volte il secondo giallo.
Widmer 5 – Esce ampiamente sconfitto nel duello con Bonaventura. Inesistente in fase offensiva.
Badu 5,5 – Tanta corsa ma evidenzia limiti tecnici. Dall’88’ Yebda SV- .
Allan 6,5 – E’ il filtro del centrocampo bianconero. Imposta l’azione ed allarga il gioco, soffre i mancati raddoppi su Maxi Moralez.
Pinzi 5 – Brutta prestazione. Il centrocampista bianconero ha ricorso quasi sempre al fallo ed ha sbagliato tanto in fase di impostazione.
Basta 5,5 – Molto impegno ma niente più Non fa la differenza in fase offensiva come aveva ben abituato.
Di Natale 6,5 – Partita difficile per il capitano della squadra di Guidolin, vista la stretta marcatura operata dal duo Stendardo-Yepes. Fa una grande giocata in occasione del rigore (dettata dall’esperienza soprattutto) che lo stesso Totò trasforma con sicurezza.
Muriel 4,5 – Impalpabile. Il calciatore colombiano sta vivendo una stagione da croce e delizia, ed oggi è stato ampiamente croce. Nessun cambio di passo decisivo, insistenza nel cercare la giocata  e troppo egoismo. Prestazione da dimenticare. Dal 57’ Lopez – Dà vivacita alla manovra, ci prova dalla distanza senza timori reverenziali.
All. Francesco Guidolin 5,5 – Non è chiara la scelta di Naldo titolare, provvede alla mezz’ora senza aggravare la situazione. Decisivo il cambio Lopez-Muriel, anche se in ritardo di 57’.

Sezione: Notizie / Data: Lun 24 febbraio 2014 alle 11:40
Autore: Redazione TuttoUdinese
vedi letture
Print