E pensare che Di Natale vorrebbe smettere. Uno dei pochi calciatori rimasti in Serie A a guadagnarsi le standing ovation degli stadi in cui va a giocare non vorrà lasciare i tifosi italiani e bianconeri senza le sue perle: questo, almeno, è quello che si augurano tutti gli appassionati e gli addetti ai lavori. La prestazione fatta registrare ieri in quel di San Siro, impreziosita dall'ennesima perla di rata fattura, la 23a stagionale, ha fatto ancora una volta sobbalzare dalle poltrone gli amanti del gioco del calcio. A testimoniarlo, sono i riconoscimenti del giorno dopo, che giungono da ogni dove, compreso il noto sito web Calciomercato.it. Se per la redazione della pagina la performance milanese di Totò vale un 7.5 in pagella, secondo miglior voto di giornata, dietro soltanto a Ljajic, i tifosi del Bel Paese hanno scelto la rete realizzata dal capitano dell'Udinese come la più bella dell'intera giornata. E come dargli torto? Il tiro a giro di Di Natale, fatto di potenza e precisione, ha lasciato di stucco pure l'ex Handaonivic, che di gemme del genere ne ha viste partire a bizzeffe dai piedi di Totò, tra i campi del Bruseschi. In virtù di una condizione atletica invidiabile e di un talento che più passa il tempo più diventa sopraffino, per gli addii, caro Totò, è ancora presto!

Sezione: Notizie / Data: Lun 20 maggio 2013 alle 20:20
Autore: Simone Zompicchiatti
vedi letture
Print