notizie

Beto, progressione a 33 km/h: “Solo? Sono troppo lento”

ROME, ITALY - DECEMBER 02: Beto Betuncal of Udinese Calcio scores the second goal of his team during the Serie A match between SS Lazio and Udinese Calcio at Stadio Olimpico on December 02, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Un progressione, quella del portoghese, che ha letteralmente spaccato in due la difesa della Lazio

Stefano Pontoni

L'attaccante dell'Udinese Beto ha parlato ai microfoni di DAZN dopo il pareggio contro la Lazio: "Io penso che sono un giocatore completo ma anche incompleto. Ho velocità, forza e un po' di tecnica ma io voglio imparare da tutti questi attaccanti come Eto'o, Lukaku, Adriano...".

Non hai fatto la tua solita esultanza?

"Giocavamo contro una squadra più forte di noi ma sapevo che questa esultanza la faccio quando io so che andiamo a vincere".

Sul secondo gol hai toccato i 33 km/h.

"Solo? Sono troppo lento (ride ndr). Non lo sapevo. Che bel gol. Questo è un gol alla Beto. Esultanza, top".