l avversario

Udinese-Venezia, la probabile formazione dei lagunari, Henry insidia Forte

Francesco Forte of Venezia FC during the Serie A match between SSC Napoli and Venezia FC at Stadio Diego Armando Maradona Naples Italy on 22 August 2021. (Photo by Franco Romano/NurPhoto via Getty Images)

La probabile formazione Venezia che affronterà l'Udinese domani alle 18:30 per la seconda giornata di Serie A:

Davide Marchiol

Il Venezia affronterà domani l'Udinese con tanti giocatori in più a disposizione rispetto alla sconfitta 2-0 patita al Maradona di Napoli. Zanetti dunque potrà effettuare più di qualche cambiamento nell'undici titolare per il match del Friuli (Dacia Arena). In porta ci sarà Lezzerini, Maenpaa infatti è di nuovo ko a causa di problemi alla schiena. A destra rientra dalla squalifica Mazzocchi, in mezzo Caldara affiancherà Ceccaroni, mentre a sinistra Molinaro è nettamente in vantaggio su Schnegg.

In mezzo al campo ballottaggio più intricato. Rientra Vacca, che andrà a fare da play basso, con Heymans mezzala sinistra. Per completare il trittico se la giocano Fiordilino, Peretz e Crnigoj. Davanti Henry insidia fin da subito Forte nel ruolo di centravanti, potrebbe essere la vera sorpresa degli arancioneroverdi. Per affiancarlo ci saranno Johnsen e l'esordio di Okereke.

Venezia (4-3-3): Lezzerini; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Molinaro; Peretz, Vacca, Heymans; Johnsen, Forte, Okereke.

tutte le notizie di