Torino, Sirigu: "Studio gli attaccanti, ma contano soprattutto istinto e fortuna"

12.02.2019 17:30 di Emanuele Calligaris Twitter:   articolo letto 148 volte
Fonte: La Gazzetta dello Sport
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Torino, Sirigu: "Studio gli attaccanti, ma contano soprattutto istinto e fortuna"

Salvatore Sirigu è l'eroe in casa Torino dopo il rigore parato a De Paul nella sfida contro l'Udinese. La Gazzetta dello Sport riporta alcune parole del portiere granata. "Studio gli attaccanti, ma conta soprattutto istinto e fortuna (ad alcuni non è sfuggito il suggerimento dato da Berenguer al portiere granata quando De Paul era sul dischetto, ndr). Siamo in crescita, l’Udinese ha confermato il nostro trend positivo. Ma non facciamoci prendere da facili entusiasmi come è accaduto in passato quando ci siamo fatti male. Siamo dentro un gruppetto che sta marciando verso l’Europa, dove tutti stanno correndo. In questa fase, è vitale continuare a fare punti per restare in corsa: in questi mesi abbiamo creato un’identità che ora si vede", queste le parole del portiere ex Paris Saint-Germain.