Le interviste post partita

Napoli, Spalletti: “Mi è piaciuta la prestazione. Atteggiamento sempre costante”

UDINE, ITALY - SEPTEMBER 20:  Luciano Spalletti head coach of SSC Napoli reacts during the Serie A match between Udinese Calcio and SSC Napoli at Dacia Arena on September 20, 2021 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Il tecnico del Napoli si gode il successo per 4 a 0 contro l'Udinese e il primo posto in classifica

Stefano Pontoni

Luciano Spalletti entusiasta nel post gara ai microfoni di Dazn: "Mi è piaciuta prestazione della squadra, com'è stata in campo, la personalità che ha avuto, l'atteggiamento. Per tutta la gara abbiamo provato a fare le cose in maniera corretta. Nei primi 20' siamo andati troppo a tentare di sfondare senza creare prima questo palleggio che gli facesse perdere un po' di ordine. Cominciavamo a destra e finivamo a destra, cominciavamo a sinistra e finivamo a sinistra. Poi l'atteggiamento è stato costante. Poi è chiaro che ci vogliono anche delle giocate, come quella di Insigne che mette palla dentro con un pallonetto da 20 metri. Poi il gol di Lozano, la personalità di Koulibaly che ogni volta che va davanti fa male".

Avete la mentalità per vincere lo scudetto?

"Il discorso è di vedere che livello di calcio e quante volte saremo bravi a riproporlo. Il livello di qualità di calcio, il livello di consapevolezza di squadra. Il campionato poi è lungo, ci sono tante insidie. Ma è chiaro che la squadra ha qualità tecniche. Ci manca qualcosa, ma abbiamo anche una rosa competitiva: si possono fare sostituzioni e mantenere intatto il valore di squadra. Poi bisogna vedere quante partite riusciremo a fare a questo livello, per quanto tempo. Ci sono tante squadre attrezzatissime: il Milan propone sempre questo calcio dall'anno scorso, l'Inter hanno ricambiato la squadra con altri calciatori forti e si vede".

tutte le notizie di