ChievoVerona, Di Carlo in conferenza stampa: "Non condivido la decisione presa tramite il VAR; complimenti all'Udinese che ha vinto una gara non perfetta"

17.02.2019 19:10 di Emanuele Calligaris Twitter:   articolo letto 1075 volte
ChievoVerona, Di Carlo in conferenza stampa: "Non condivido la decisione presa tramite il VAR; complimenti all'Udinese che ha vinto una gara non perfetta"

Domenico Di Carlo, allenatore del ChievoVerona, ha rilasciato delle dichiarazioni in conferenza stampa alla "Dacia Arena - Stadio Friuli", dopo la sconfitta per 1-0 ai danni della sua squadra: "L'episodio è stato a favore dell'Udinese: ben per loro, male per noi. Per cosa, però, facciamo le riunioni? Per vedere i giocatori avversari che vanno dall'arbitro per condizionarlo e far cambiare le scelte?".

Sull'episodio del rigore: "Oggi la gara è stata condizionata dal VAR. Una cosa è fare fallo, un'altra è aprire il braccio e il giocatore che arriva ti viene contro. Ci deve essere più equità, non condivido la decisione".

Sulla partita e sullo stato d'animo della sua squadra: "Poco da dire, il calcio è questo: se tu fai gol probabilmente viene fuori un'altra partita. Ci teniamo la prestazione: noi come squadra abbiamo fatto la prestazione, abbiamo giocato provando a vincere la partita, siamo stati molto concreti. Adesso bisogna guardare le vittorie, non la classifica. Faccio i complimenti all'Udinese che ha vinto una gara non perfetta; noi cancelliamo tutto e ripartiamo, andiamo avanti: la squadra è viva e ha cuore".