Il tecnico del Cagliari Semplici commenta così in conferenza stampa la vittoria contro l'Udinese: “La corsa non l’ho mai fatta su squadre avversarie ma solo sul Cagliari. Giocando così possiamo insidiare altre squadre, ma non dobbiamo concentrarci su questo aspetto ma fare risultati, solo così potremo coinvolgere altre squadre. Vincere qui ci deve dare convinzione, ma ad oggi resta il fatto che non saremmo salvi. La strada è lunga e corta allo stesso tempo, mi sembra che dal mio arrivo i ragazzi stiano facendo passi avanti di mentalità. Cos’è cambiato? I ragazzi stanno iniziando a tirare fuori certe qualità, è chiaro che quando un allenatore subentra serve tempo per far emergere certi valori. Spesso i ragazzi pensavano magari potesse risolverla il singolo, ora stiamo tirando fuori la giusta mentalità.

Abbiamo fatto una grande partita contro una squadra importante. Considerati i risultati oggi è andata molto bene. Questa squadra ha valori importanti e non doveva stare in questa posizione di classifica. Ma se continuiamo a giocare con questa convinzione e soprattutto con umiltà, le prestazioni ed i punti arriveranno.

Sezione: L'Avversario / Data: Gio 22 aprile 2021 alle 00:08
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print