Leonardo Semplici ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro l'Udinese.

Quali conclusioni ha tratto dalla partita di sabato con il Parma e, inoltre, ha pensato di cambiare modulo?
"Gli uomini e il modulo contano il giusto, lo dimostra l'ultima mezz'ora di sabato dove un vero e proprio modulo non c'era. Mi aspetto però di dare continuità a quella voglia e determinazione, necessarie per chi vuole arrivare alla salvezza come noi".

Domani è possibile immaginare un turnover tra Joao Pedro e Pereiro, eroe della partita con il Parma?
"Joao è importante per noi, deve solo ritrovare il gol. Stiamo lavorando per metterlo in condizioni di tornare a segnare. Su eventuali cambi vedremo solo domani, ma va detto che il modulo conta solo sulla carta".

Ancora sul turnover: pensa sia meglio affidarsi ai soliti o puntare a qualche cambio?
"Ci sono ovviamente delle scorie perché con il Parma abbiamo dato tutto e abbiamo provato in questi giorni a recuperare il meglio possibile. Valuterò con lo staff, ci sarà qualche cambio ma saranno minimi e voglio dare qualche spazio a delle forze fresche perché con l’Udinese è fondamentale e determinante per il nostro cammino".

Sezione: L'Avversario / Data: Mar 20 aprile 2021 alle 14:22
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print