Paolo Sammarco, doppio ex di Sampdoria e Udinese ora allo Spezia, ha parlato della prossima sfida che vede contrapposte proprio le sue due ex squadre. Di seguito i passi più salienti:
"Le due squadre vengono da momenti completamente diversi, l'Udinese sta facendo benissimo, sono ad un livello che forse solo qualche mese fa nemmeno loro si aspettavano. La Sampdoria è quasi salva, ma non è ancora fatta. Per loro uscire dal 'Friuli' con un punto sarebbe cosa gradita, il risultato di pareggio credo che sarebbe ben accetto dai blucerchiati.
La svolta della stagione per l'Udinese? Credo sia stato tutto un insieme di cose, ma fondamentalmente l'ambientamento di giocatori come Allan, Gabriel Silva e gli altri nuovi. D'altro canto ormai lo sanno tutti: l'Udinese riparte sempre da zero e poi mostra la sua reale forza. Quest'anno ha avuto un inizio non facile, con infortuni importanti come quelli di Pinzi e Muriel. Poi sono usciti giocatori come Pereyra, che è diventato un elemento fondamentale per la squadra. L'Udinese vuole l'Europa. Ce la farà? Visto il trend degli ultimi tempi, è la squadra più in forma e credo che abbia buone possibilità di raggiungere anche questo obiettivo".

Sezione: Gli ex / Data: Ven 03 maggio 2013 alle 19:20
Autore: Marco Grillo
vedi letture
Print