Era attesa per oggi la conferenza stampa di Walter Sabatini, per chiarire la questione Benatia, negli ultimi giorni accostato ad un addio alla Roma: "Benatia è un calciatore incedibile, ma se il suo procuratore, che considero un menestrello alla ricerca di una corte che lo alberghi, ipotizza un prezzo di 30 milioni rispondo che il prezzo ipotizzato sia quello dei piede sbagliato, quello del piede giusto è un milione in più quindi il totale è 61 milioni. Chi offre qualcosa a Benatia deve valutare questo prezzo. Di fronte a 61 milioni mi sento di poter dire che Benatia non sarà più un giocatore della Roma. Resterà a meno che qualcuno non si presenti con 61 milioni".

Sezione: Gli ex / Data: Sab 31 maggio 2014 alle 14:40
Autore: Francesco Digilio / Twitter: @@FDigilio
vedi letture
Print