Armero: "Soffro di sonnambulismo, una volta stavo per lanciarmi dal balcone"

21.05.2020 08:44 di Jessy Specogna   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Armero: "Soffro di sonnambulismo, una volta stavo per lanciarmi dal balcone"

Pablo Armero ha svelato ai microfoni di Marca di soffire di sonnambulismo e di aver rischiato in passato anche la morte:

 "Sono un sonnambulo. Ho dei sogni molto reali. Una volta mi sono alzato e ho visto una persona entrare dalla finestra. Ho sentito quella persona entrare e prendere il portafoglio di Camilo Zúñiga, quindi ho iniziato a urlare. Mentre sono uscito, ho visto che la persona stava per saltare dal balcone e sono andato dietro di lui. Se non fosse stato per il fatto che dormo nudo e che era inverno, mi sarei ammazzato".