Armero ne combina un'altra delle sue: licenziato per atti di indisciplina dall'Alagoano

23.05.2019 19:39 di Jessy Specogna   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Armero ne combina un'altra delle sue: licenziato per atti di indisciplina dall'Alagoano

E' durata poco più di due mesi l'avventura al Centro Sportivo Alagoano, club di prima divisione brasiliana, di Pablo Armero, terzino colombiano ex Udinese e Napoli. Il laterale classe '86 è stato licenziato per atti di indisciplina in cui erano stati coinvolti anche il connazionale Andrés 'Manga' Escobar e l'argentino Cristian Maidana. Questi ultimi due, a differenza di Armero, sono stati puniti solo con una pesante multa.