Max Moras, tecnico della Primavera, ha commentato ai microfoni di Udinese Tv il pareggio maturato contro la Reggiana.

"In questa partita ricchissima di emozioni ci è mancato il gol su rigore nel finale. Battistella si è sentito di tirare, mi dispiace che non sia stato premiato né lui né la squadra per lo sforzo fatto. È stata una gara molto aperta, forse siamo stati ingenui sui tre gol presi ma mi è piaciuto il carattere del gruppo, sempre pronto alla reazione. Non avremmo rubato niente a portare a casa i tre punti ma il calcio è fatto di episodi. Dobbiamo continuare a lavorare tanto, i ragazzi stanno crescendo. Sono contento dell’esordio dal primo minuto di Pafundi: è sicuramente un giocatore di prospettiva e gli faccio i complimenti per la personalità che ha messo in campo."

Sezione: Giovanili / Data: Sab 24 aprile 2021 alle 19:48
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print